circeo e sperlonga

circeo e sperlonga

Translate

martedì 2 giugno 2015

99 RISTORANTI, TRATTORIE, CAPANNI E INDIRIZZI GOURMET ovvero la vita è troppo breve per mangiare pesce surgelato

Benvenuti alla prima Guida Gourmet del Territorio Pontino e Dintorni. Queste le istruzioni: 
1 - Accendete il cervello 2 - Umettate le papille gustative 3 -  Iniziate un viaggio nel territorio e nel gusto 4 - Salvate il link.
Dopo il nulla pneumatico delle vostre estati, avete finalmente sotto mano gli indirizzi per risvegliare le vostre menti assopite, strapparvi dal lettino e farvi scoprire un mondo intorno a voi di cui nessuno vi aveva mai parlato.
Alcuni luoghi vi suoneranno nuovi, qualcuno scontato, altri lontani (anche se meno del tragitto casa-lavoro), qualche indirizzo vi potrebbe addirittura apparire improbabile (uno dei ristoranti consigliati sta in una stazione di servizio, un'altro dietro il supermercato). Alcuni locali blasonati, ma ormai logori, sono statti cassati. Tutti i locali sono stati però visitati direttamente da me e da Princess Giulia. Nessuno ci conosce, abbiamo sempre pagato, non abbiamo alcun interesse, e diremo tutto quello che ci passa per la testa, nel bene, e qualche volta nel male. 

Poche le eccellenze, molte le soste di qualità, oltre a un numero imprecisato di "trufforanti".
Tante le località da visitare almeno una volta per comprendere lo spirito di questa terra. Tutti i ristoranti citati (tranne gli innominabili) meritano una visita, così da trasformare l'abituale spiaggiamento esofageo in una scoperta di luoghi, sapori, saperi. Per cui, alzate il culo. P.S. vi aspettiamo anche su FB https://www.facebook.com/ht.no.9

i magnifici nove
Una scelta molto personale.
Ma vi giuro che non ve ne pentirete.



Essenza
La sfida di un giovane chef. Simone Nardoni, in un piccolo borgo lontano dal mare che difficilmente si andrebbe a visitare e che è anche di difficile collocazione visto che ci sono più cartelli che lo indicano che persone che ci passano. Con mesi sicuramente difficili alle spalle e chiusura ad Agosto.
Non facile contenere il cuoco al rigore del menù alla carta, se ci andate, preparatevi al menù degustazione da 5 o 8 portate: dal sughero al merluzzo con i sapori del mediterraneo, passando per il maiale. Spesso gelatini a bilanciare freschezza e acidità, e voglia di stelle.
P.S. chiedete il carpaccio da indovinare... non ci riuscirete.
Bravo!

consigli per l’ospite
affidatevi al percorso degustazione da 5 o 8 portate
il ristorante sta seguendo un percoso e forse non è ancora pronto per uscire dalla strada definita.
Da quest'anno apertura estiva al Whitebeach di Terracina. Chiuso ad Agosto

consigli per il ristoratore
non rimanete soli e fate cartello con i ristoranti segnalati, anche perché Pontinia non è una meta turistica ambita e non è facile attirare frotte di culipigri dalle spiaggie. Ma lo sapete meglio di noi.
per questo forse dovreste mantenere il vostro approccio gentile e famigliare, con menù anche per chi ha bambini.  
resistete :)

P.S. la tecnica è tutto, ma qualche volta Simone fai anche quache soprendente piatto semplice. la cucina italiana è anche essenza. 

Pontinia
Via Giacomo Leopardi, 04014 Pontinia LT - 0773 848935
da Pontina traversa 47 0 48

Prezzo 4 (da 1 a 6)

nuova trattoria - ricerca - sperimentazione

 


Riso amaro
Bella scoperta e la storia di piccoli chef crescono
e in Paese la gente, li prende per matti.
Cucina di ricerca e amore per il territorio. 

Lo chef Maurizio De Filippis, dopo esperienze da Agata e Romeo e il Pagliaccio, torna a casa. E vogliamo che ci resti. Soprattutto che il ristorante ha forse trovato la sua sede definitiva.



consigli per l’ospite 
preparatevi a un'esperienza gastronomica e non a un semplice cena, affidatevi allo chef e chiedetegli di guidarvi a scoprire la tradizione del territorio di Fondi, o il pomodorino torpedino, l'ultimo cultivar di pomodoro nato nella piana


consigli per il ristoratore
mettere in rete le realtà di eccellenza del territorio
rivedere nella semplicità alcuni elementi dell'arredo e dell'immagine coordinata

Prezzo 5 (da 1 a 6)   
elegante - informale

Fondi
    Via XXIV Maggio, 17, 04022 Fondi LT 0771 523655  

 

Bottega Sarra 1932
La buona cucina per pochi, solo con pesce di Terracina.
Lei Mimma in sala, sommelier, con il figlio Oreste.

Lui, Luigi Sarra in cucina. Al primo piano. 
A Terracina Alta, uno dei mitici posti del Grand Tour che magari qualche scemo che fa le vacanze da quelle parti non ha ancora mai visitato.
Pochi piatti, ottimi e un approccio tradizionale, ma puro. 

Gran bere. Olio all'altezza. 
Solo pesce locale (cosa sulla costa è rarissima).
Semplicità di preparazione e cura dell'impiattamento.
Notevoli anche le proposte di terra.


consigli per l’ospite
se indecisi, affidatevi allo chef e ai percorsi suggeriti. Notevole, nella sua semplicità, l’insalata di mare tiepida e la zuppetta di pesce

consigli per il ristoratore
studiate nel menù una proposta più veloce per chi è meno propenso alle lunghe attese, create relazioni nel territorio con ristoranti in sintonia su questa linea di eccellenza per creare sinergie e azioni comuni. Resistete.

E mi raccomando, tempi più veloci :)

Terracina
    Via S. Francesco Nuovo, 54, 04019 Terracina LT 0773 702045 

Prezzo 4 (da 1 a 6) 
elegante 





Il Funghetto


La ricerca. La passione. E il mitico menù degustazione dello Chef Michele Lombardi. Tradizione e cucina di ricerca in un luogo che non ti aspetti. Molto mare, molte verdure, preparazioni complesse, ma semplici nei sapori.
Tutto espresso. Pane home made compreso.
In estate patio esterno.

consigli per l’ospite
prendetevi tempo, il menù degustazione è comunque impegnativo

consigli per il ristoratore
forse intervenire sull’arredo interno, per dargli una rinfrescata
proporre soluzioni per cene anche più estemporanee. Non sempre si possono avere due ore o più.

Borgo Grappa
    Via Litoranea, 11412, 04010 Borgo Grappa LT 0773 208009 

Prezzo 4 (da 1 a 6) 
elegante - informale 



Il Granchio
Sua maestà Pesce, senza carta.
Comanda la cuoca Daniela Onorato, mentre Luca Ciamberlano vi accoglie in sala. Comanda Daniela e il mare. Con un posto d'onore per i pesci più poveri, come il sughero e il pesce azzurro. Meno povero il conto. Accanto al ristorante de luxe ha aperto però anche il bistrò per una cena meno inpegnativa anche con qualche proposta di terra e di verdura.


consigli per l’ospite
preparatevi a un conto in linea con la qualità, privilegiate le speci ittiche meno scontate, vi stupiranno per sapore e innovazione. Ambientazione interna, quindi anche fuori stagione. Gli innamorati della tavolata sotto le stelle rinuncino.

consigli per il ristoratore
provate a far rendere l'esperienza della cena una cosa da replicare anche più volte nell'anno, anche nella parte de luxe, che forse è un po' eccessiva.


Terracina
Via S. Francesco Nuovo, 80, 04019 Terracina LT 0773709696 
 Prezzo 5 (da 1 a 6) 
elegante - informale 






Satricum

Una proposta coraggiosa dello chef Massimiliano Cotilli, probabilmente il più solido e accreditato di questa lista,
con sorprendenti menù Gourmet, nel segno del design
in una zona dove esperienze del genere erano una volta fantascienza. L'esterno può ingannare...entrate...
Tecniche di cotture particolari (dal vapore al ghiacchio) e mix carne e pesce per dare vita a proposte rivoluzionarie che giungono dalla cucina. Due itinerari proposti, ricerca e territorio. Ottimo rapporto qualità prezzo. T
Bel giardino in estate.

consigli per l’ospite
affidatevi al percorso degustazione e sperimentate la soluzione brunch a pranzo

consigli per il ristoratore
ritornare in qualche proposta alla semplicità assoluta per far parlare la materia prima prima di tutto
Le Ferriere
 Strada Cisterna Nettuno, km 13.7 | Le Ferriere - Nettuno,  07731762252

Prezzo 4 (da 1 a 6) 
ristorante di stile  - ricerca



Vicolo di Mblò
La zuppa asciutta e altre mille storie da ascoltare,
nel cortile medioevale. Un classico.
Pesce, fritto di gamberi di lago, la zavardella: zuppa di dieci verdure cotte tutte separatamente e successivamente assemblate con pane vecchio. Pesce freschissimo.
Chiedete di Enzo.
Il conto lo fa lui, a occhio. La cucina, nella scia della tradizione, non vi deluderà.


consigli per l’ospite
se estate, chiedete di mangiare nel cortile, affidatevi ai consigli di Enzo e ascoltate le sue storie. imperdibile la zavardella  

 

consigli per il ristoratore
padre e figlio, con due stili differenti. Suggeriamo al figlio di non perdere lo stile promosso dal padre, distintivo
 

consigli per il Comune di Fondi
fate togliere quelle cazzo di macchine dal cortile, è troppo bello per ospitare una Seat
Fondi 
Corso Claudio Appio, 11, 04022 Fondi LT - 0771 502385
Prezzo 4 (da 1 a 6)  
informale



La cocina di Popolla
Pesce e verdure, oggi sposi. Totani e fagioli, calamari e fagiolini e ogni altra possibile variante.
 Qualche piatto di carne. Nella Gaeta Vecchia. 
Menù degustazione e l'estro di Massimo Popolla  che dopo cucinato vi passer a salutare.
Da Gaeta.

consigli per l’ospite
prendete il menù degustazione e allacciate le cinture
in estate prenotate nella piazzetta, ma attenti, fuori stagione il vento di Gaeta si sente...

consigli per il ristoratore
a volte intervenire sui prezzi o sulla formula permetterebbe di rendere l'esperienza più accessibile e replicabile. Anche per tagliare i tempi di attesa


Gaeta
P.zza Cardinal de Vio, 6-7 Gaeta 0771 741818 

Prezzo 4 (da 1 a 6)
elegante - informale 



 Acqua Pazza 
Isolatevi. In fondo viviamo poco. E Ponza vale una vita e il piacere di cenare qui, anche quello di pagare un conto appena più salato del mare e delle stelle che si riflettono in acqua. D'altra parte è l'unico ristorante stellato della provincia di Latina, firmato dallo chef Gino Pesce. Nomen Omen.

consigli per l’ospite
preparatevi a pagare il glamour di mangiare al porticciolo di Ponza obbligatorio da bere il Biancolella di Ponza
dolce: cassata destrutturata e compagni

consigli per il ristoratore
Elitario non vuol dire snob (sine nobilitate) anche nella modalità di prenotazione mantenete la qualità comunque alta, e non servite ai russi il brunello con l'antipasto di mare

Ponza
P.zza Pisacane, 10 Ponza 0771 80643

Prezzo 5 (da 1 a 6) 
elegante - informale 




Osteria Persei
Bufala e chianina di Amaseno in ogni modo, km0 in una trattoria semplice e rivista, inaspettata. Con terrazza estiva e dolci preparati dall'ostessa Daniela Vani. Intorno un paese veramente piccolo e bello. Questo il segreto del locale, qui entrato per il suo bonus simpatia, che non deve cedere alla routine.

consigli per l’ospite
l'antipasto e gli sformati vi avvicinano subito ai saporti del territorio, notevoli i ravioli e la chianina di Amaseno, che pascola pochi km sotto.
PS. fate una passeggiata nel paese anziché lasciare la macchina al parcheggio sotto al ristorante. Se siete stanchi c'è anche la Locanda Persei

consigli per il ristoratore
lavorare meglio con i camerieri e il personale di sala perché la bella atmosfera viene a volte rovinata da lentezze o dimenticanze

Prossedi
Via Del Montano, 3, 04010 Prossedi LT 0773 957351

Prezzo 3 (da 1 a 6)
informale - rustico



Questi ristoranti e indirizzi rappresentano una scelta personale del Blogger HTN.
Sono stati scelti per alcuni elementi di unicità e tipicità, per il coraggio di alcune scelte e la coerenza imprenditoriale, per l’innovazione e la ricerca. Per il rispetto delle materie prime e del territorio. Perchè ho voluto leggere sfumature e intenzioni che mi piaceva condividere con voi.
Verranno verificati nel tempo e sono rappresentativi di tutto il territorio. Mentre altri locali, di qualità assimilabile potranno entrare nella top ten.
Quello che ci piacerebbe è che queste realtà si possano incontrare per definire una strategia comune di visita, 
con l’obiettivo di costruire un tour gastronomico dell’area Pontina di alta qualità. Oggi assente. 
 

Ma ora continuiamo ora il nostro viaggio, tra i picchi che emergono da una cucina che nella costa è regno del surgelato e del precotto, e all'interno, dell'abbondanza in logo della qualità (...che mè so' magnato...).
Le pizzerie di qualità si contano sulle dita di una mano. Fuori stagione, chilometri di costa sono regno di nessuno, mentre i ristoratori veri hanno difficoltà a gantire flussi omogenei.
Eppure i piaceri della vita, sono a portata di link.


I PIACERI DELLA VITA
km0, cucina del territorio, rispetto, atmosfera.
Insomma. I nostri bonus. Indiscutibili.


Iniziamo con 3 ristoranti in pole position che ci  auguriamo di poter accogliere nella top ten





La Lanterna
extrabonus cucina
Antipasti di pesce e dintorni, con sicurezza. Con cura.
Ogni volta un percorso diverso a secondo della stagione e della pesca. Ottima cantina.
Angelo Cencia, Marito in cucina, chef e sommelier, Egle, moglie tra i tavoli. Una bella famiglia.

Indirizzo: Piazza della Repubblica, 27, 0773 702527
Terracina
Cucina di mare, con crudo e percorso degustazione


Antica Trattoria da Ndino
extrabonus cucina

La cucina è donna. Tra pesce e verdure. Rane e zuppe di cicinielli. Una trattoria che si sforza di essere elegante, ma che ha nella cucina il suo punto di forza. Grazie alle signore che si vedono in cucina e alla guida dello chef Luigi Manzi. Ininterrottamente dal 1948.
Via Giuseppe Garibaldi, 26, 04022 - 0771 511435
Fondi
Location, Cucina del territorio e pesce



Claudio Petrolo
extrabonus cucina
Quando uno chef ama il proprio lavoro e trasforma un ristorante in una casa, nel cuore del centro storico, nel silenzio. Scegliete il menù 7 portate.

piazza Zambarelli 5 I - 04026 Minturno

Minturno
 Cucina del territorio e di ricerca



La Locanda del Bere
extrabonus enoteca
Nomen omen - Wine bar sull’Appia con ottimi piatti di pesce e carne. Uno dei pochi a trattare i tartufi in stagione.
Via Foro Appio, 64 Borgo Faiti, 4100 - 0773 258620
Borgo Faiti, Latina
Vino e Cucina


Ora due extrabonus per la location, con due proposte alternative, per premiare anche la semplicità

 

Ponte Rosso
extrabonus location
solo stagione estiva 
 
Uno dei più bei tramonti della vostra vita.
Andateci rigorosamente al tramonto, se non avete capito.
ma tranquillo, c'è anche l'aperitivo sul prato. 

Stimolo per i titolari: avete un tesoro tra le mani, non banalizzatelo o rendetelo troppo gigì, fusion. I prezzi sono aumentati troppo. Lavoratevi sopra.... 
 via Casali di Paola, 6 loc. Torre Paola, 39 0773 596316 
Sabaudia
Location, Vista, cucina fusion





Da Ludo sul Lago
(san francesco)

 
Una villa bianca, su un prato, su una penisola, su un lago come quello di Sabaudia.
Ristorante di hotel a 4 stelle, con prezzi in linea.
Cucina curata, realizzata solo con materia prima di qualità,
vista mozzafiato, fiori bianchi.
Però il luogo batte ancora la cucina...
Un piacere della vita. Con stile.  San Francesco charming hotel - Via Caterattino snc 
Sabaudia (LT) - Italia - Tel. +39 0773 515951  

Sabaudia
Location, Vista, cucina di pesce





Pizzeria La Ciana
extrabonus location
solo stagione estiva 
 
Sentirsi in Gallura in una semplice pizzeria con vista
sul tempio di Giove Anxur, isolatissimi, lungo la strada che si perde dietro il cimitero.
Andateci al tramonto
pochi piatti, stracotto di capra, ottimo olio, ottimi peperoni.
Strane regole, come quella di non amare i gruppi e i bambini.
Pochi piatti, sempre quelli.

Via della Ciana, Terracina - cell 335456109
Terracina
Q&P, Location



Sapor Proprio
extrabonus innovazione in una piazza morta


 
In una località per molti versi sciagurata per la cucina una bella entrata promossa dallo chef che aveva accompagnato la crescita de Il ponte rosso. Cucina fusion con uno sguardo al territorio.

San Felice Circeo
Piazzale Kennedy 25, 0773547653
Q&P




Al Mulino
La tradizione, ma anche uno stile un po' ufficiale e paludato

che dovete prendere in considerazione al momento della scelta
Via Casilina Km. 126600 - n. 47 - 03030 Tel. 0776.79306 -
Castrocielo
piatti del territorio


Osteria della Piazzetta
il piacere e il relax di una semplice trattoria

La cucina di una volta, veramente.
Lumache, rane, gamberi di fiume, funghi. Una saletta, perfetta per una gita invernale. Semplicità.
 Viale Littoria, 13 CAP: 04020 Città: Monte San Biagio (LT) Contatti: 0771 566793
Monte San Biagio
Q&P, piatti del territorio


Green
Il più bel dehor della zona, con vista sul tempio e le mura,
pizza a lunga lievitazione, qualche frittino e crudo, luce soffusa, parcheggi impossibile.
Green Corso Anita Garibaldi, 99, 04019 Terracina LT 0773 700649
Terracina
Location, pizzeria



Le Muraccia
Perché no? 
Mangiarsi la carne di tutto il mondo in un posto di mare.
    Via Cauto, 20, 04019 Terracina LT 0773 705153
Terracina
Location, carne



Il Quadrato 
Una piccola certezza a Latina con cucina ricercata ma accessibile
Via Pastrengo, 8, 04100 Latina LT
0773 666668
Latina
Cucina



Miseria e Nobilità 
Pizza napoletana da battaglia e gran caciara
Via Roma, 25, Terracina LT 0773 709744
Terracina
Q&P, Pizzeria



Forno di Procoio
Un agriturismo con stanze in un borgo fuori dal tempo che cerca di essere curato, con molte zone di sole e qualche ombra. ma comunque da visitare se non conoscete il borgo
    via dell'Abbazia, 04010 Borgo di Fossanova, 
Priverno LT 0773 939073
Abbazia di Fossanova, Sonnino
Location, Cucina del territorio




Antico Frantoio 
Cucina con vista e mulino, se possibile, mangiate all'esterno. piatti della tradizione locale
 Via Roma, 10, 04010 Prossedi LT 0773 956028
Prossedi
Location, Vista, territorio



Da Checco
Una trattoria semplice dagli anni ‘90 l gestita da Luca Zerilli, chef inserito nelle guide de L'Espresso che coniugare storia e gusto . I piatti proposti sono arricchiti da pietanze tipiche coresi  accompagnate dai vini locali.
Via della Repubblica, 174 04010 Cori (LT) Tel.06 9678336. 
Cori
cucina del territorio




Antico Vico
Un classico, con piazzetta dedicata, e interni pieni di colore. Qualche scelta troppo forzata, basterebbe azzerarare pesci fuori stagione e lavorare solo sul pescato locale
 vico del cavallo 2-4, Gaeta, Italia
Gaeta
Cucina, Location 



 Cucinarium 

un ottimo ristorante d'albergo, in una zona non abituata a tali piccole vette. se volte, fermatevi nelle stanze...
Via Appia Nord, 5, Cisterna di Latina LT
0773 877434

Latina, Borgo Faiti
Cucina territorio






Il Veliero
In una zona senza grande fascino, che sarebbe potuta essere bellissima con edifici storici, canale e vista pazzesca, e ora abbandonate, un ottimo ristorante di pesce con ottima materia prima in una strada laterale
Via Pantani da Basso, 2 , Terracina (LT)
telefono: 0773.764418 - 329.7635758

Porto Badino
Materia prima



QB

Una piccola club house/casa con pochi piatti al primo piano della bella piazza di San Felice Circeo, due microtavoli sotto, uno sul terrazzino
Piazza Vittorio Veneto 25, San Felice
San Felice Circeo
Location





CLAUDIO PETROLO

Nel cuore di Gaeta una storia fatta di storie del territorio e grande cucina. Destinato a salire al top.

Piazza Conca 20, 04024 Gaeta LT 0771 65129

Gaeta
Cucina






Hostaria de Il Guglietto

Ristorante con vista, sulla cantina
 Vicolo del Guglietto 72 | Via Corradini 208, 0773 803725  
Sezze
Location 





Il Focarile   
Il tempio degli sposi e del mangiare bene. Se amate i sottopiatti e lo stile un po' tenda rossa e broccato fate un figurone.
via Pontina al km 46,5 I - 04011 Aprilia
Aprilia
Cucina, cerimonie
 


Abissinia
L’unico etnico che vogliamo segnalare
Via XXIV Maggio, 12, 04100 Latina, Italia
349 553 2159
 
Latina
Cucina etnica


Simposio al Corso
Onesta cucina in un grande borgo medioevale
Corso Garibaldi, 33, 04010  339 284 6905
Sermoneta
Ambiente


La casareccia
il piacere e il relax di una semplice trattoria

Ottima cucina di territorio alle spalle di una stazione di servizio. Scegliete sempre il meglio ovunque si trovi.
Stazione di servizio Repsol, 04020 - 0771598020
Campodimele
Sincerità





Pino il Tarantino

Cucina di pesce in un classico, un po' demodè, buono,
con risultati alterni
Str. Lungomare, 2509, 04100 Latina LT
Tel. 0773-2732353
Latina Foce Verde
Cucina, pesce



La macelleria
 
 Osteria di nuova formazione. Con tanto pesce.

Via Duomo +39 0771 452476
Gaeta
 atmosfera




Pescheria le delizie del mare
Sushi Pescheria

Pescheria durante il giorno, ma al tramonto cambia pelle,
con sushi e crudo all’italiana 
Via Aldo Moro 13/15, 00048 Nettuno RM - 06 985 3574
Nettuno
crudo - giapponese



Bonus cucina – location – rapporto qualità prezzo - cantina



LE PIED DANS L’EAU
Sulla spiaggia


Bar Ristorante Bufalara 
chiuso alcuni mesi
L’ultimo capanno sul lungomare di Sabaudia
Via Lungomare Km 20, 900, (Borgo Grappa).
Pesce vero. Elegante nella sua semplicità.
Borgo Grappa lungomare Sabaudia





Chiosco Torre Paola 
il piacere e il relax di una semplice trattoria
solo stagione estiva 
chiosco all’italiana. Di giorno panini e coca, cucina solo qualche sera d'estate. ma quando lo fa...
Via del lungomare Km 35,700, 04016 338 4185791
Sabaudia



L’angolo
solo stagione estiva  

Il piacere di mangiare sulla spiaggia, sotto Sperlonga.
Poi prendere le scalelle e salire al paese per il dopocena.

Sperlonga



Solo a vela
extrabonus location
solo stagione estiva  

Raggiungibile solo in barca dal porto di Ponza, 
un ristorante che sembra un set, aspettate la luna piena, e sperate che quel giorno il menù sia all'altezza.
 04027 Isola di Ponza, Italia +39 339 2060408 
Ponza,  Spiaggia di Frontone



Orestorante 
extrabonus location

Ambiente mozzafiato, pesce di qualità, conto stellare, forse troppo
Ponza


 

Ristorante Hotel Punta Rossa

Un bellissimo hotel sulla roccia del Circeo. Bonus tramonto. perà cucina troppo da hotel e pesce che arriva da lontano.
a pranzo costoso brunch in piscina.

San Felice Circeo – Punta Rossa



Il Faro
solo stagione estiva 

Terrazza sul mare con onesta cucina, senza grandi acuti,
San Felice Circeo, il Faro



Chiosco la Rosa dei Venti 
solo stagione estiva 

Voglia di chiosco, quando la sera ti docci e ritorni sul luogo del delitto...
Sabaudia


Caravella
solo stagione estiva  

Sulla spiaggia, che si vuole di più? 
Magari una cucina più soprendente... ma è così bello...
Sabaudia



O’ Francese
extrabonus location
solo stagione estiva  

L’unico ristorante di una isola splendida e disabitata.
Basta?
Palamarola


Elisio
Una porta nel porto, molto old fashion
Nettuno



Ristorante incontramare

Un po' fighetto, ma piacevole
Via Lungomare Km 29, 900, +(39)3357584486
Sabaudia



Da Alceste al buon gusto

Ottima cucina di pesce locale su questa terrazza su palafitte
piazzale Sant'Antonio 6 00042 Anzio +39069846744
Anzio

 

Lido Baia Azzurra a Go Go

Segnalato dalla contessina Rosy spicca per gentilezza e qualità con accanto un piacevole stabilimento all'ombra di Sperlonga
Sperlonga   
 Via Tiberio 17 - 3922118006


IL PIACERE DI CENARE FUORI
Piazzette, dehors, giardini, belvedere



Il tramonto
extrabonus location
 
Una terrazza su tutta l'isola di Ponza da vedere rigorosamente al tramonto

Via Campo Inglese - Le forna, 04027 Isola di Ponza, Italia
+39 (0)771 808563
 Ponza


Enoteca Saint Patrick

Una onesta cantina, con qualche piatto e degustazione di formaggi. Secondo, potrebbe fare di più. Ma sono simpativi e hanno la cantina realizzata in una cisterna romana...
Terracina Alta



Il Giardino di Ventone

Come andare in una isola e scoprire un giardino incantato. e dopo tanto mare un po' di verde aiuta...
Ventotene





Gli Archi

Un buon ristorante in una zona acchiapaturisti. i 2 tavoli nella piazzetta valgono il viaggio.
Sperlonga


Gianni il salernitano

Salumi, lumache e conto onesto.
Tranquilli, non è trendy.

Monte San Biagio



Il piccolo ducato

Un casale nel quale riprendersi dopo una emozionante gita a Ninfa
Cisterna di Latina



Vineria e Birreria Tacconibus
Priverno


La Terrazza degli Ulivi
via Flacca km 23,300 I - 04024 Gaeta
Gaeta




La Locanda del Ditirambo
Via dell’Orologio, 11/A, 03020
03020 Castro dei Volsci, Italia
+39 (0) 775662091

Castro dei Volsci





da Pierino

Un ristorante rimasto agli anni '60, bruttino e senza vista mare. Ma ogni giorno c'è qualcosa di nuovo, il pesce, tra i migliori del Lazio.
Piazza Cesare Battisti 3, 00042 Anzio, Italia 069845683
Anzio



Da Romolo Porto d’Anzio

Ottimo, istituzione a dimensione famigliare con pesce eccellente e prezzi in linea con la qualità. Davanti il porto.
da provare minestre e zuppe, tradizione ormai in disuso. Chef Massimo Regolanti

 Via Porto Innocenziano, 19 Tel. 069844079
Anzio





Cacciatori

Ottimo, istituzione.
Da antica locanda per cacciatori (l’insegna risale al 1896) a tempio del pesce
Nettuno





Da Gigetto

Un ristorante che viene dal passato, presente dagli anni '30, ora preso in mano dal figlio dello storico gigetto reduce dai suoi viaggi in Brasile, passioe che ritorna anche nell'arredamento. lo inseriamo pregando di rimanere legati alla propria tradizione
Strada Litoranea, 04100 Borgo Grappa, Italia 0773208365 
 Borgo Grappa




Antica Villa 

Un antuca dimora trasformata in ristorante
 Borgo Madonna 7, 04010 Roccagorga, Italia
Roccagorga



Il Caminetto

Un buon ristorante di pesce, tradizionale, per il pranzo di famiglia, e alle spalle una enoteca per un servizio più smart e contemporaneo
Terracina




L'Approdo di Augusto

Una bellissima location, proprio dietro Torre Paola con un prato che costeggia il canale di Sabaudia.
Cucina cresciuta, gestione famigliare, con qualche pretesa

Sabaudia, Torre Paola



La Pergola
il piacere e il relax di una semplice trattoria


Una sana, semplice, tradizionale, osteria di campagna. Non perdete i faglioli all'occhio.

Monte San Biagio



Da Fausto

Pescetto e scialatielli, sapienti infusi di ricotta e alici,
con vista mozzafiato e poi, dopocena in Piazzetta.
Sperlonga
 

La reggia dei Volsci 

Ristorante e Bar di nuova impostazione in un piccolo centro medioevale
Carpineto



I quattro fratelli
Un bel giardino, vista sui monti, servizio di qualità, attenti solo (magari chiedetelo al telefono) che non ci sia qualche cerimonia

Carpineto



Chinappi
Da sessanta anni sinonimo di pesce a Formia. Ma anche di pizza, per spaziare dal crudo alla tiella.
Formia



Osteria Pulcinella

Cenare in un vecchio frantoio alle porte del paese. Grande atmosfera, cucina laziale campana. Ottimo "u mussillo e stoc" (filetti di baccalà/stoccafisso) con patate. E poi si chiude col Babà.

Itri



Il coccio

Una bella terrazza in vista del castello, con scialatelli, vongole, fiori di zucca e gamberetti
Itri


Mudejar Spiriti e Cucina 

Un ristorante divertente per una cena tra amici.
Arredi colorati, mix di tradizione e innovazione un po' modaiola. In un forte antico nel centro di Sperlonga.

Sperlonga



Giardino della Meson 

Un classico anni '70, dove cantava anche Califano, ma che rimane sempre piacevole per una serata in giardino
Porto Badino, Terracina



Foro Appio
Relais di campagna con stanze e ristorante in una vecchia stazione postale del 1800
via Appia km 72,800 I - 04010 Borgo Faiti
Latina



Trasparenze DiVino
Un buona scelta un po' trendy alternativa alla Gaeta vecchia
Via Lungomare Caboto, 21, 0771 460103
Gaeta



Mattarocci
Tutti vanno a Pastena per visitare le grotte. Ora sapete anche cosa prenotare dopo le stalagmiti...
piazza Municipio I - 03020 Pastena

Pastena


Ratafià
 Pochi tavoli su una terrazza, un interno sobrio, sicurezza e tradizione per un ristorante a Frosinone
Via del Plebiscito, 47, 03100 0775 856632
Frosinone



La tana degli artisti

Cucina di pesce creativa e un'ottima accoglienza, nel cuore di Terracina
Via Villa Franca 34  +39 333 759 0258

Terracina




Osteria del Contadino
Giulianello, strada per 
Cori



La locanda del gusto

Prodotti del territorio e menù degustazione 5 portate a prezzo contenuto, in una zona non proprio turistica   
Via Napoli 11, 04018 +39 0773 877230
Sezze Scalo



Hostaria Tittino  

  Una piccola Osteria dal cuore tenero, 
con amore e cura del dettaglio
Vicolo Cipresso,  0775 251227
Frosinone




La Locanda di Decima

Un’ottima sosta quando si torna a Roma e la Pontina è bloccata all'altezza dello svincolo di Pratica di Mare. Prendete l’antipasto.
Castel di Decima (uscita Pontina Tor di Cenci) - Roma



UNA GITA IN MONTAGNA 
A DUE PASSI DAL MARE
hai presente quei giorni quando si muore di caldo?




 

SarAnd Relais 
extrabonus location

Un agriturismo di lusso in cima a una montagna con cavalli bradi e mucche che si raggiunge con una strada tutta curve a 15' al mare. Ma attenti, la notte, si sente il lupo. E si vede il mare.
Via Monte Calvo, 347 418 4031
Monte Calvo, Fondi


La piccola fontana 
bonus vista
Una terrazza sul mondo, a picco sulla pianura pontina. Vicino la città antica di Norba e l'Abbazia di Valvisciolo
Norma
Cucina con vista




La magnatora 
Perdersi nei boschi, alla fine della strada
Roccasecca dei Volsci
Q&P, Location, cucina di campagna



Taverna della Lepre
Sopra Gaeta, per scoprire come era la vita e come erano i sapori dell'entroterra. Oh, in mezzo alle montagne...
Monti Aurunci, Via Monte Redentore loc. 



Trattoria Camposoriano
Una cucina semplice con affettati e formaggio locale, lumache, salsicce, cinghiale. D'estate obbligatoria la pergola. A due passi da una zona meravigliosa e sconosciuta, con il momumento naturale carsico di Camposoriano e la produzione di miele e zafferano.
Camposoriano, Terracina
 


Appiolo

Cenare in mezzo al verde tra i monti Aurunci, tra Lenola e Fondi. Ambiente curato, cucina del territorio di qualità. Spettacolare poco lontano la vista su Fondi.


Via Camposerianni Snc | Madonna Del Latte, 04025 Lenola, Italia
0771 598531
Lenola - Monte Appiolo



VIAGGI DI GOLA A 5 STELLE
E 3 FORCHETTE

la grande cucina laziale a meno di un'ora di auto



Colline Ciociare - Acuto

Il grande ristorante creato da Salvatore Tassa 
all'epoca eroico ad aprire un ristorante 7 stelle in un piccolo paese della Ciociaria. Tutto dalgli antipasti al pane personalizzato.
Via Prenestina, 23, 03010 Acuto FR 0775 56049



Antonello Colonna - Labico

La celebre porta rossa che fa fatto parlare di sè.
Mitica la cacio e pepe al tavolo. Ora anche il resort da urlo.

Via Valle Fredda, 52, 00030 Labico, Italia +39069510032




 Relais Chalons d'Orange
Alvito - Frosinone
Ristorante e petit relais immerso nella splendida val di comino egregiamente condotto da Igles Corelli, pilastro della cucina italiana.
via colle buono serre di conca 20776 513083
 
 

Osteria di San Cesario - San Cesareo

 Il regno di Anna Dente e della cucina romana. Una cuoca di campagna che ha conquistato le stelle michelin.
piatti sincerim semplici, corretti.

Via Filippo Corridoni, 60 San Cesareo RM 06 958 7950




Cacciani - Frascati

Una istituzione tradizionale. Tanto per farvi capire la foto del proprietario, negli anni '40 l'ha scattata Walt Disney. 
Fatevi consigliare da Leopoldo e Paolo. Meno stellato e blasonato dei primi 3 è comunque un piacere.

Via Armando Diaz, 13, 00044 06 940 1991



TAVOLATA E TANTI AMICI 
CON RUTTO LIBERO
(senza disturbare troppo i vicini... 
e con tanto affetto per i ristoratori)


Capocavallo agriturismo – Appia 
In mezzo alla campagna, tavolate, pizza e affettati
    Strada del Confine, 04014 Pontinia LT 0773 853457


La Fonte Pizzeria Santo Stefano (Terracina)
 Tra i boschi, tra cavalli bradi e pecore, a 20' da Terracina, pizza, birra e capra
Località Santo Stefano, 2683521838 


L'Ammazzatora Monte San Biagio
Una pizzeria vera, dal 1972, con qualche tavolo nei cunicoli del Paese, calzoni caprio e prosciutto e pizza parmigiana
 34, Via San Vito - 04020 Monte San Biagio (LT)tel. 0771 569594

Ristorante Pizzeria Il Capanno – Monte San Biagio  
Fuori dal Paese un ristorante da battaglia e un simpatico proprietario. Notevole la parmigiana.
Monte san biagio (LT) 04020. Carro, 95 0771566983


Il Carrubo – Sonnino

Bufala e cucina del territorio, polentine, 
il venerdì tavolate di uomini  
Via Provinciale Sonninese km 2200, 04010 Sonnino, Italia

Le 2 sorelle – Porto Badino Terracina

Un tempo un porto felice, con menù di pesce fisso e turni per mangiare, gamberi rosso da applauso. Poi la massa ha appannato qualità e identità.
S.S.148 - Loc. Porto Badino, 349 399 6022





RISTORANTI E PUNTI RISTORO
MESSI IN PUNIZIONE
PERCHE' HANNO PECCATO SAPENDO DI PECCARE...
(e se proprio ci volete andare l'indirizzo trovatelo da soli)

 
COOPERATIVA DEI PESCATORI DI TERRACINA
 Una bella idea, iniziata con passione, degenerata nel festival del surgelato e della tovaglietta. Anziché cucinare pesce azzurro e pescetti di paranza, insegnando anche a recuperare tanto invenduto, riproponendo le ricette della tradizione terracinese, gli ideatori della formula,
per andare incontro ai gusti di un pubblico burino, 
si sono lanciati in gamberoni e cernie, fritti impossibili fuori stagione, spigole monoporzione, gamberi filippini, e via dicendo.
Esperienza seguita, a ruota da mille finte cooperative.

 Che Dio le perdoni. Anzi, no. Ci ripensi e chiamo a dargli una lezione il Dio Nettuno.


LA TARTANA DA MARIO L'OSTRICARO
Un tempo vero tempio dei frutti di mare e della cucina marinara è oggi un luogo triste, rimasto agli anni '60, con camerieri maleducati, polvere, fiaschi, ricarichi ingiustificati e una grande tradizione andata al vento. Destino comune a molte realtà pontine incapaci, tranne rare e meravigliose eccezioni, di innovarsi, mettersi in gioco investire nella qualità e nel servizio.

SAPORETTI
Il posto è bello. I titolari ci sanno fare. Ci vedi un saco di VIPS... Perché allora lo abbiamo messo in castigo?
Perché il pesce surgelato o che parla estero qui non ci dovrebbe proprio essere, bloccato al parcheggio.
Tutto questo visto anche i prezzi, che sono esageramente cari, e ai piatti, che è scappato il sapore. 

Amen.
 
RIFUGIO OLMATA 
Inspiegabilmente inserito per anni nella guida di Slow Food
è riuscito, per anni, a non fare nulla. 
Proprio nulla.
Un proprietario che si diverte a fare il burbero, tempi biblici di attesa, sottoaceti e sott'olio presi al supermercato come antipasto, come il formaggio, piatti appena passabili. 
Che spreco.
 
IL FORTINO 
Spiaggia bellissima, ristorantino sulla spiaggia... Ma anche la stupidità di chi non ammette pecche o riconosce i propri errori. Ci vorrebbero i lavori forzati in Romagna per far capire cosa è l'ospitalità. Problema comune a molte attività imprenditoriali e turistiche locali, incapaci di innovare, e offrire servizi. Da Terracina a Sabaudia è impossibile affittare un motorino. I ragazzi dopo i 18 ani si muoioni di pizzichi. Vergogna.



I CHIOSCHIETTI DEL PESCE
Grande idea... mangiare a buon prezzo il pesce nei chioschetti lungo la strada, tanto siamo in un posto di mare. Errore.
Tranne, forse, il locale di Mezzomonte, lungo la costa i localini sono quanto di più triste si può trovare, in alcuni casi aperti da persone inesperte, se non per altri fini.
Tempio del surgelato. Brrrr....



I FINTI CASEIFICI
...stessa cosa per i finti caseifici in luoghi dove per chilometri non si vede una bufala neanche impagliata.
Fatevi furbi. Dove lo pigliano il latte? in Bulgaria? Al supermercato? Nella terra dei fuochi?
Andate in quei pochi stabilimenti lungo l'Appia, da Terracina a Latina, e poi da Priverno ad Amaseno, o intorno a Fondi.
cercate di capire cosa mangiate. 

Stop.



Nessun commento:

Posta un commento